Nato a Genova il 13 ottobre del 1996, Riccardo inizia a interessarsi alle arti marziali fin da piccolo grazie allo zio appassionato di Jeet Kune Do. Nonostante questa passione non ha modo di imparare un’arte marziale fino ai 17 anni, quando finalmente, affascinato dalla sua semplicità e dalla sua efficacia, inizia il suo percorso nella Muay Thai.

Ama le arti marziali e la loro nascita dal desiderio comune di libertà, di non essere oppressi. Ama lo yoga e la sua ricerca di stabilità e di libertà individuale di scelta che le influenze esterne cercano di incatenare.
Insomma, ama vivere la sua libertà e ama sapere di poterla difendere.

Insegna entrambe le discipline, gli piace leggere e scrivere, allenarsi e passare la sera con gli amici. Sempre pronto a cambiare e mettersi continuamente in gioco, si spinge a fare continuamente nuove esperienze.

Pratica Muay Thai dal 2013 e i primi due anni li ha dedicati interamente all’agonismo come professionista. Adesso integra la pratica e l’insegnamento con lo yoga sul modello del Silent Warrior Training.





Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto