La Dittatura dell’imbecillità

Purtroppo è vero che adesso siamo tutti in balia dell’imbecille che mette stellette.

Qualche giorno fa parlavo con il mio amico Antonio Terzi (anima e motore del Birrificio Elav) che mi diceva qualcosa tipo: “Uno fa le cose fatte bene, ricerca la qualità, segue principi che gli costano denaro e fatica e poi è in balia della stellina in più o in meno messa su un social da un deficiente qualunque”.

Read More
Marco Mandrino
Precipitevolissimevolmente

Alla fine è un po' come bersi una birra e lasciarla scivolare giù come un fiume in piena, essere travolti dal sapore e dal profumo e se finisce se ne prende un'altra.

Capita di ascoltare gran pipponi su quanto è bello andare lentamente. Tipo mangiare ruminando per 3 ore lo stesso boccone, camminare consapevolmente per godere del piacere dei sensi, parlare lentamente usando cascate di parole inutili per dettagliare dei concetti banali.

Read More
Marco Mandrino
Competitività vs Essere nel Presente

La nostra vita è talmente competitiva che ormai pochi si chiedono il perché debba essere così e soprattutto se potrebbe essere diversamente.

La competitività è alla base non solo delle diverse discipline sportive (comprese quelle che si dichiarano non competitive come lo Yoga) ma anche del lavoro e quindi dell’istruzione fino ad infilarsi in modo subdolo ed inconscio in ormai tutte le diverse espressioni della nostra società.

Read More
Marco Mandrino
Natural Born Hero

...quando ci lanciamo giù da una discesa di montagna senza paura di cadere, quando ci muoviamo con l’orizzonte nel cuore senza una meta da raggiungere...

Siamo nati per essere eroi e finiamo spesso per vivere come marmotte impagliate. Saremmo potenzialmente eroi perché nonostante la nostra vita preveda la sconfitta, il dolore e la morte, se vissuta eroicamente ci regala un numero infinito di “momenti perfetti” che ci spostano in uno spazio senza tempo, dimora dell’eternità.

Read More
Marco Mandrino
Equals

Equals è un film che mi è stato consigliato dalla forlivese Elisa Fantini e che ringrazio per la “dritta”. Premetto che nonostante abbia apprezzato l’idea del film ed alla fine lo trovo comunque un bel film non è in generale cosa per me. Manca di ritmo e di azione mentre è chiaramente un film “Per Elisa”: c’è drammaticità, struggimento e poesia.

Read More
Marco Mandrino
Cavalcare le onde emozionali

A volte mi sono imbattuto in qualcuno che aveva incontrato faccia a faccia le stesse emozioni primitive con cui gioco io. Troppo sensibili per essere normali e trovarsi a proprio agio nella mediocrità circostante, spesso avevano passato l’inizio delle loro vite su montagne russe emotive che li avevano lasciati pesti, sbattuti, a domandarsi perché nessuno intorno a loro sperimentasse il mondo al loro stesso modo.

Read More
Daniele Bolelli
Guerra e Pace

Un amico qualche giorno fa mi ha chiesto indirettamente, dandolo un pò per scontato, se fossi o meno pacifista. Per un attimo me lo sono sinceramente chiesto e nel momento in cui l’ho fatto mi sono dato del cretino. Cretino si, perché stavo nuovamente cadendo nella tentazione di infilarmi in una qualche categoria: pacifista o non pacifista. Dopo essermi dato del cretino ho cercato però di esplorare la mia relazione personale di “oggi” con tutto ciò che possiamo definire pace e tutto ciò che possiamo definire guerra.

Read More
Marco Mandrino
Il problema della gente dolce e spirituale

Spesso mi imbatto in gente con cui teoricamente dovrei andare d’accordo visto che sembrano condividere molte delle mie stesse idee, ma invece il mio istinto iniziale è di scappare più in fretta che posso nella direzione opposta. La mia reazione stupisce pure me dal momento che non sembra essere minimamente giustificata.

Read More
Daniele Bolelli
Nietzsche, Arya Stark e SWT

Le parole che leggete sotto sono di Rose Namajunas la nuova campionessa del mondo di MMA Pesi Piuma appena dopo aver sconfitto la fino ad allora imbattuta e super favorita Joanna Jedrzejczyk. L’incontro è stato un fantastico momento di sport ma le parole sono rilevanti al di là di esso. Per prima cosa perché pronunciate da una venticinquenne che ha appena vinto un titolo ed invece di inveire contro l’avversario che l’aveva in qualche modo derisa prima dell’incontro fa esattamente l’opposto.

Read More
Marco Mandrino
Che senso ha insegnare?

È un po’ di tempo che mi faccio questa domanda.
Tutto ciò che insegno senza un’intenzione non ha senso ed io non posso insegnare l’intenzione, posso solo insegnare la tecnica, e la tecnica di per sé non vale nulla se l’intenzione è quella sbagliata. Quando vi insegno a dare un pugno, se l’unica intenzione è quella di fare un occhio nero al primo round di sparring, avete sbagliato tutto.

Read More
Riccardo Imperiale
Proud to be... a Silent Warrior

Ho sentito tanto parlar male della mia scuola ultimamente, come se questa nuova “strada” avesse fatto perdere di vista il “giusto” cammino. Inserire le arti marziali sembra abbia fatto sì che tanti si allontanassero e che questi, addirittura, si premurassero di avvisare (parlo per esperienza personale) chi fosse intenzionato a frequentarla delle oscenità a cui si è sottoposti.

Read More
Paola Franzoni
Ritiro Detox di primavera

Quello che si è appena concluso è stato un ritiro Detox particolarmente bello e funzionale. Tante cose hanno influito a renderlo piacevole tra le quali certamente chi vi ha partecipato. Abbiamo trovato una formula soddisfacente con una alimentazione Detox che non è solo digiuno e deprivazione ma una sorta di equilibrio yin e yang.

Read More
Marco Mandrino
Arya Stark vs Buddha

Spesso, mi pare che il mio processo decisionale sia un tiro alla fune mentale quotidiano tra Buddha e Arya Stark.

Tutti abbiamo a che fare con il dolore, la frustrazione, la tristezza, la sofferenza... quindi ha senso trattare tutto questo con gentilezza. E' facile avere questo atteggiamento con chi ci sta simpatico ed aggiunge, con la propria presenza, un po' di amore nel mondo.

Read More
Daniele Bolelli
Rose Namajunas for President

Le parole che leggete sotto sono di Rose Namajunas la nuova campionessa del mondo di MMA Pesi Piuma appena dopo aver sconfitto la fino ad allora imbattuta e super favorita Joanna Jedrzejczyk. L’incontro è stato un fantastico momento di sport ma le parole sono rilevanti al di là di esso. Per prima cosa perché pronunciate da una venticinquenne che ha appena vinto un titolo ed invece di inveire contro l’avversario che l’aveva in qualche modo derisa prima dell’incontro fa esattamente l’opposto.

Read More
Marco Mandrino
Benvenuta Malinconia!

A proposito di Equals, per aiutarmi a chiarire meglio il mio rifiuto all’appiattimento, accorre in mio aiuto l’ultimo numero della rivista “Vivere lo Yoga”. Tra le varie amenità in copertina leggo: Malinconia Addio. A parte la baggianata dell’articolo dove si vendono 8 discutibili (discutibili esteticamente) posizioni di Yoga per eliminare la malinconia ma la questione fondamentale è un'altra. Perché mai la malinconia dovrebbe essere eliminata?

Read More
Marco Mandrino